spaghetti al pomodorino

Gli spaghetti ai pomodorini sono un primo piatto semplice che si presta a numerose varianti: con olive, con tonno scottato, con pinoli tostati o con delle acciughine tritate, vengono sempre apprezzati da tutti e sono veloci e facili da preparare.

Ingredienti x 4 persone:

  • 300 gr di spaghetti
  • 300 gr di pomodorini ciliegino
  • 1 spicchio d’aglio
  • una manciata di foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe (o peperoncino)

Procedimento

Lavate i pomodorini pachino, tagliateli a metà, metteteli in una ciotolina a conditeli con un filo d’olio d’oliva e una generosa presa di sale fino.

Scolate i pomodorini dall’acqua in eccesso e asciugateli bene. Portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessateci dentro gli spaghetti.

Scaldate 3 cucchiai d’olio in una padella assieme a uno spicchio d’aglio. Aggiungete i pomodorini pachino e fateli saltare per 4/5 minuti a fuoco alto. Regolate leggermente di sale e pepe (o peperoncino). A fine cottura aggiungete le foglie di basilico.

Scolate gli spaghetti al dente e finiteli di cucinare nel condimento a base di pomodorini. Eliminate l’aglio, aggiungete ancora olio d’oliva e impiattate. Decorate ogni piatto con foglie di basilico fresche e servite.

  • Tempo Preparazione: 10 Minuti
  • Tempo Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Facilissima